Cortellino dal 13 nov il singolo “Un discorso da coniglio” per LaPOP

Cortellino dal 13 nov il singolo “Un discorso da coniglio” per LaPOP

Dal 13 novembre sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming ed in rotazione radiofonica “UN DISCORSO DA CONIGLIO” (LaPOP), nuovo brano di CORTELLINO.

Da grandi gioie derivano grandi responsabilità, e da grandi responsabilità derivano, a volte, grandi paure: “UN DISCORSO DA CONIGLIO“, nuovo brano di CORTELLINO, è la storia di un ragazzo che diventa padre, trovandosi inaspettatamente a dover fronteggiare la sua ansia e le sue insicurezze. Scritto insieme a Luca Masiello ed a Laura Raimondi, quello di Cortellino è un brano che affronta con ironia ed un sound fresco una tematica bellissima e delicata: il modo in cui l’arrivo di un figlio cambia inesorabilmente la vita di una persona.
Spiega Cortellino a proposito di “Un discorso da coniglio”: «In questo brano torno a mettere in musica me stesso e le mie esperienze personali, raccontando le paure, i dubbi e le riflessioni di un ragazzo che sta diventando padre».
Il videoclip ufficiale del nuovo brano è stato girato a Trieste e diretto da Arti Merdov, giovane e promettente regista russo che ha saputo interpretare con maestria il racconto di video e canzone, così come il protagonista, l’attore Armando Gomez, che interpreta il giovane padre in attesa del lieto evento.
 
Biografia
Cortellino è il nome dell’identità cantautorale dell’artista triestino Enrico Cortellino. Nel 2007, con l’uscita del primo disco per l’etichetta udinese Arab Sheep, inizia a suonare sotto lo pseudonimo di Cortex. Nel 2008 suonando al Piper di Roma in occasione della finale del Tour Music Fest viene notato da Mogol, il quale lo premia per i testi assegnandogli una borsa di studio per il C.e.t. Nel 2010 – 2011 continua a suonare dal vivo e si dedica ad auto-produzioni sul web. Nel 2013 esce l’album “Cinico Romantico” per Maninalto! Records di Milano e viene così definito cantautore blues Lo-Fi, ottenendo buone critiche dalla stampa e dalle radio. A ottobre dello stesso anno viene nominato “artista della settimana” da MTV New Generation. Nel 2014 apre i concerti di Tonino Carotone e suona all’after-party del concerto di Manu Chao, inoltre riceve il premio Superstage al Mei di Faenza come miglior artista emergente. Nel 2015 registra il suo terzo disco che, in collaborazione con Radiocoop, viene scelto da Irma Records insieme ad altri 10 artisti italiani per far parte della collana “Mi sento indie” uscita a marzo 2016 e distribuita in tutta Italia in esclusiva per le librerie Coop. Nel 2017 pubblica alcuni singoli, tra questi anche “Bblues” la cui anteprima del videoclip esce sul sito di Rolling Stone. In seguito, fa un tour nazionale supportato da Materiali Musicali, la Siae ed il mbact nel progetto S’Illumina. Nel 2018 Enrico abbandona l’identità di Cortex per intraprendere un nuovo percorso musicale, più maturo e introspettivo, sotto il nome Cortellino, sancito dall’uscita nell’ottobre dello stesso anno del singolo “140 km/h”, cover dello storico pezzo di Ivan Graziani realizzato in collaborazione con Filippo Graziani. Il brano, assieme ai successivi singoli “Usami”, “Cuore Logico” e “Solo quando sbaglio”, anticipa l’album “Solo quando sbaglio” (LaPOP 2019), seguito in estate dal #soloquandosbaglioTOUR. Esce poi nel 2020 il singolo “Un sorriso” ft. Yane, realizzato tramite l’app virale Tik Tok.
Il nuovo brano di Cortellino dal titolo “Un discorso da coniglio” (LaPOP) sarà disponibile in digitale e in radio dal 13 novembre.
 
FBhttps://www.facebook.com/Cortellino/
IGhttps://www.instagram.com/cortellino_official/

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *